Home   >   Approfondimenti
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Arte e Cultura

Città: CREMONA
>>>

CREMONA_PERCORSI_TEMATICI

Itinerario: CREMONA - LUOGHI DELLA MUSICA E DELLA LIUTERIA
Un percorso che come il rigo del pentagramma attraversa la ... >>>

Facciata della Cattedrale di Cremona

Articolo: La Cattedrale di Cremona
La cappella della Madonna del popolo >>>

Facciata della Cattedrale di Cremona

Articolo: La Cattedrale di Cremona
La cripta >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

LA CATTEDRALE DI CREMONA

Facciata della Cattedrale di Cremona
Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2017


Il periplo dell’esterno
La realizzazione del transetto settentrionale, ornato come la fronte principale daun protiro, è datata fra il 1261 ed il 1288, e la sua bella facciata rispecchia in pieno i canoni dell'architettura gotica lombarda con i suoi contrafforti e la ricca serie di aperture, ma presenta anche l'inserimento, in due nicchie, della scena dell'Annunciazione con le due statue dell'Arcangelo Gabriele e della Vergine (seconda metà del XIII sec.).Ritroviamo il protiro su leoni stilofori, mentre molto probabilmente la bella architrave scolpita con la Traditio legis di questo ingresso appartiene al portale maggiore del primo edificio fondato nel 1107, qui reimpiegata sacrificando in parte le figure terminali di due apostoli.
Superata la facciata nord ecco apparire la zona absidale che si stacca cromaticamente dal resto per il suo grigio rivestimento in pietra e la cui potente massa risulta alleggerita dalla galleria di coronamento caratterizzata, come in tutto il complesso, dalla serie di mascheroni detti “impietriti” che ornano i piedritti degli archetti. Sull'abside maggiore sono visibili i segni di successivi interventi quali la chiusura nel 1530 della bella finestra centrale a cui corrispose, nel 1573, l'apertura dei due finestroni rettangolari.
Salita la breve gradinata che si apre a sinistra tra le absidi ed un'ala del palazzo Vescovile, si giunge alla facciata del transetto sud che, come l'altra, è stata realizzata completamente in cotto, ma a causa dell'epoca più tarda della sua costruzione , il 1342, presenta con più evidenza il gusto del gotico fiorito per il suo vivace decorativismo e le ricche modanature della quadrifora centrale. Al di là della facciata del transetto la vista spazia in alto sulla possente struttura architettonica della navata maggiore e sugli agganci magistralmente realizzati dagli anonimi architetti medioevali tra le varie parti dell'edificio, mentre in basso una cancellata individua la zona del cosiddetto Camposanto o Cimitero dei Canonici dal quale si può accedere a visitare un prezioso mosaico pavimentale del sec.XII.


SCARICA PDF
    CATTEDRALE DI CREMONA

Itinerari
DA MONTEVERDI A VERDI

PROGETTO "DA MONTEVERDI A VERDI"
Valorizzazione e sostegno culturale e turistico dei territori

TURISMO SCOLASTICO_WEB

TURISMO SCOLASTICO
Benvenuti a Cremona!

CIRCUITO CITTA' D'ARTE

CIRCUITO CITTA' D'ARTE DELLA PIANURA PADANA
Le nove meraviglie della Pianura Padana!

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio
Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro