Home   >   Approfondimenti
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Gastronomia cremonese

Itinerario: La gastronomia
La cucina cremonese sa sfruttare le molte risorse messe a ... >>>

Gastronomia

Articolo: I prodotti tipici
Tra storia e attualità >>>

Torrone

Articolo: RICETTE
DOLCE AL TORRONE >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

IL MIELE

MIele
Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2017


Anche la produzione del miele a Cremona ha antiche tradizioni: Plinio il Vecchio, nella sua Naturalis Historia, racconta di un sistema usato dagli apicultori che vivevano lungo il corso del Po per ottimizzare la produzione del miele. Le arnie venivano caricate su barche “alvearie” che, navigando, offrivano alle api sempre nuove rive lungo il fiume. “Quando le barche s'abbassavano dentro l'acqua fino al segno da cui si poteva giudicare che gli alveari erano tornati pieni, si scioglievano gli ormeggi per rientrare ai prati di prima”.
Alla fine dell’Ottocento, benché molto richiesto dall'industria del torrone, la produzione di miele era scarsa. Più tardi, tuttavia, gli agricoltori si riappropriarono di questa attività che permetteva un buon guadagno complementare e nel 1930 ormai il 60% degli alveari era di tipo moderno e razionale.
Il miele ora prodotto in tutta la provincia proviene da colture locali; miele di tarassaco, millefiori, di acacia (o robinia), di tiglio, di girasole, di trifoglio e di melata (dalla linfa delle piante rielaborata ad opera di altri insetti); alcuni produttori praticano ancora il nomadismo (non più su barche) per la produzione di mieli provenienti da specie botaniche di altre zone geografiche, tra cui il miele di castagno dei boschi piacentini.


Tratto da “Cremona presenta i suoi prodotti tipici” CCIAA Cremona


Itinerari
DA MONTEVERDI A VERDI

PROGETTO "DA MONTEVERDI A VERDI"
Valorizzazione e sostegno culturale e turistico dei territori

TURISMO SCOLASTICO_WEB

TURISMO SCOLASTICO
Benvenuti a Cremona!

CIRCUITO CITTA' D'ARTE

CIRCUITO CITTA' D'ARTE DELLA PIANURA PADANA
Le nove meraviglie della Pianura Padana!

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio
Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro