Home   >   Approfondimenti
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Palazzo Fodri

Risorsa turistica: PALAZZO FODRI
Prezioso esempio di architettura rinascimentale cremonese ... >>>

Arte e Cultura

Città: CREMONA
>>>

CREMONA_ZTL_1SETT_15

Articolo: ZTL - VARCHI, MAPPA DEI PERCORSI, AREE PEDONALI
Area pedonale situata nella zona di maggior pregio ... >>>

CREMONA_PERCORSI_TEMATICI

Itinerario: CREMONA - LUOGHI DELLA MUSICA E DELLA LIUTERIA
Un percorso che come il rigo del pentagramma attraversa la ... >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

CHIESA SAN SIGISMONDO - PARTE SECONDA

SAN SIGISMONDO- INTERNO
Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2017


E’ di Giulio Campi la prima campata dove l'artista realizzò, tra il 1557 ed il 1559, il riquadro centrale della Pentecoste, un vero pezzo di bravura per lo scorcio serratissimo delle figure che risente dei grandi esempi mantovani, dal Mantegna a Giulio Romano, le due scene con Episodi biblici, i Profeti e i tondi monocromi; nel 1563 ancora Giulio conclude la decorazione della navata centrale dipingendo in controfacciata una raffinata Annunciazione.
Un particolare sguardo meritano certamente le decorazioni delle lesene dove putti vivacissimi si mescolano ad animali, corazze, strumenti musicali, ghirlande di frutta e verdura, frutto della stretta collaborazione fra Giulio Campi ed il fratello Antonio, ma che videro il probabile intervento anche del più giovane rappresentante di questa famosa famiglia di pittori, Vincenzo. Il genio della loro pittura, che si affianca spesso a quella dell'omonimo Bernardino, rifulge poi chiaramente nelle varie cappelle laterali la cui decorazione è frutto distinto di due diversi momenti dell'arte italiana visto che le prime due di sinistra e le quattro di destra (dall'ingresso) sono state realizzate a cavallo tra XVII e XVIII secolo come segnalato dalle gamme cromatiche più cupe dei dipinti e dai santi titolari delle singole cappelle.
Una grande unità decorativa, sia pittorica che plastica, contrassegna la quinta cappella da alcuni studiosi definita "la più pregevole fra tutte" ed opera integrale di Antonio Campi visto che al 1563-67 si data la sua tela dell'altare, con la Decollazione del Battista.


Itinerari
DA MONTEVERDI A VERDI

PROGETTO "DA MONTEVERDI A VERDI"
Valorizzazione e sostegno culturale e turistico dei territori

TURISMO SCOLASTICO_WEB

TURISMO SCOLASTICO
Benvenuti a Cremona!

CIRCUITO CITTA' D'ARTE

CIRCUITO CITTA' D'ARTE DELLA PIANURA PADANA
Le nove meraviglie della Pianura Padana!

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio
Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro