Home   >   Approfondimenti
 
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Facciata della Cattedrale di Cremona

Risorsa turistica: CATTEDRALE SANTA MARIA ASSUNTA
Piazza del Comune >>>

CR_Territorio

Itinerario: La provincia di Cremona
Terra fertile e generosa, la provincia di Cremona offre, a ... >>>

Chiesa di sant' Ambrogio

Risorsa turistica: Chiesa di Sant'Ambrogio
La chiesa di Sant'Ambrogio è stata edificata tra il 1935 ... >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

FESTE DI DEVOZIONE POPOLARE E PRESEPI

Santuario S. Maria della Croce
Ultimo aggiornamento: 22 novembre 2017


PROVINCIA DI CREMONA – EVENTI RELIGIOSI RICORRENTI E PRESEPI

ultimo fine settinama di marzo PESCAROLO
FIERA DELLA SENIGOLA
Gastronomia tipica al santuario campestre della Senigola e riscoperta delle antiche tradizioni  - Posta in aperta campagna, la chiesa della Madonna della Senigola eretta nel 1607, sui resti di una precedente edificio paleocristiano (VIII Sec.) attesta un antico culto mariano,  legato al mistero dell’ Annunciazione. Al suo interno conserva un altare a marmi policromi della seconda metà del XVII secolo.
Info: Centro Culturale tel. 0372 836193

ultimo fine settimana di  marzo CREMA
FIERA DI SANTA MARIA DELLA CROCE
Tradizionale fiera di primavera - viale Santa Maria della Croce e Santuario
Il santuario, a pianta centrale,  è uno straordinario esempio dell’ architettura rinascimentale lombarda. E’ stato edificato tra il 1490 e il 1500  su progetto di Giovanni Battaglio, ispiratosi a Bramante e ai disegni di Leonardo Da Vinci. La pianta è ottagonale, di derivazione ambrosiana, con alternanza di altari e cappelle. Contiene splendidi affreschi rinascimentali di Antonio Campi, di Bernardino Campi e del veneziano Benedetto Diana. La grandiosa cupola è stata affrescata dai fratelli Grandi e da Gioacchino Parravicino (1702). Vi è raffigurato il trionfo della Croce.
 Info: Comune tel. 0373 894283 - www.comune.crema.cr.it

Venerdì santo  PALAZZO PIGNANO
VIA CRUCIS
Tradizionale manifestazione del venerdì santo,  in costumi d'epoca, articolata su sei stazioni
(Ultima cena, Getsemani, Pretorio, incontro con la Madonna, incontro con il Cireneo, incontro con la Veronica, Crocifissione) presso la pieve protoromanica di San Martino (ore 20.30) .
Info: Pieve San Martino tel. 0373 90206 -www.pievepalazzopignano.it

domenica e lunedì di Pasqua IZANO
FIERA DELLA PALLAVICINA
Celebrazioni religiose, bancarelle, animazione, luna-park, esibizione di madonnari, concorso di poesia dialettale presso il santuario della Pallavicina
Il santuario, prende il nome dalla vicina Roggia Pallavicina ed fu fondato dopo l’ apparizione della Madonna, avvenuta tra il 1350 e il 1360. Della primitiva costruzione resta un ex voto (Madonna con il Bambino) del 1444. Il santuario rinascimentale venne costruito tra il 1542 e il 1570, a seguito del crollo della cappella preesistente.
Info: Comune tel. 0373 244100 - www.comune.izano.cr.it

Prima domenica dopo Pasqua – MADIGNANO
FESTA DEL MARZALE
La festa si svolge ogni anno, la prima domenica dopo Pasqua e prevede celebrazioni religiose, mercatino e animazione,  presso il Santuario edificato su un terrazzo naturale del Fiume Serio, uno degli ambienti  più suggestivi del territorio cremasco. Scavi archeologici hanno confermato la presenza di una necropoli tardoromana del III-IV secolo d.C. e di una longobarda altomedioevale. L’edificio sacro si presenta con un tetto a spiovente e un porticato o che lo circonda per due lati, nonché un alto campanile, torre di guardia ai tempi della signoria Benzoni (sec. XV). All’interno, a capanna, vari affreschi del XIV-XVI secolo (Madonne del Latte).  Ma la presenza di maggior pregio è quella di un gruppo ligneo della Pietà della seconda metà del Quattrocento, capolavoro di arte gotica popolare. Oggi è sostituito da una modesta copia.
Info: Santuario della Beata Vergine Al Marzale tel. 0373  65165

11 maggio  (anniversario dell'apparizione) CASTELLEONE
FESTA DELLA MADONNA DELLA MISERICORDIA
Celebrazioni religiose, mercatino, e trasporto gratuito in carrozza e tram a cavallo dal paese al Santuario della Misericordia , edificato  in ricordo di  quattro apparizioni della Madonna a una contadina del luogo (1511) . Due anni dopo venne innalzato l’ edificio sacro su progetto di Agostino Fondulo. L’ esterno presenta una ricca decorazione fittile, all’ interno la decorazione pittorica si concentra nella cupola,  e negli altari .
Info: Pro Loco tel. 335 6439071 -  www.comune.castelleone.cr.it


Seconda domenica di  maggio SORESINA
TRADIZIONALE FIERA DI ARIADELLO
Bancarelle, animazione, gastronomia , celebrazioni religiose presso il santuario mariano di Ariadello
Edificato dopo la miracolosa guarigione di una piccola sordomuta della nobile famiglia Barbò, conserva all’ interno quattro dipinti di autore anonimo della seconda metà del XVII secolo ed una  interessante serie di ex voto.
Info: Pro Loco tel. 0374 340307 - www.prolocosoresina.it

Seconda domenica di maggio  SAN DANIELE PO  (Loc. Isola Pescaroli)                                     
FESTA DELLA MADONNA DELLA FIDUCIA
Benedizione del Po e celebrazioni religiose presso il Santuario della Madonna della Fiducia , edificato tra il 1955 e il 1957 sulla riva Po, come ringraziamento per lo scampato pericolo dalla disastrosa alluvione del 1951. Eretto a nave unica, su progetto dell' Arch. vito Rastelli e dell' Ing. Giovanni Filippini, è in laterizio a vista e custodisce una raffigurazione della Madonna della Fiducia del pittore Tito Ridolfi, copia di quella venerata a Roma, benedetta dal papa Pio XII nel 1942.
Info: casa Parrocchiale tel.  0372 65540

ultimo fine settimana di luglio  PIZZIGHETTONE
SAGRA DI SANT’ ANNA
Musica, gastronomia e animazione presso il Santuario della Beata Vergine del  Roggione
Il santuario fu edificato da uno sconosciuto progettista, ,  nel 1630,  sul luogo dove già esisteva un piastrello raffigurante la Madonna con San Pietro e San Bernardino , quale ringraziamento per aver protetto il borgo dalla terribile pestilenza che aveva colpito la  Lombardia.  Si sviluppa con una sola navata e quattro cappelle e l’ interno richiama la spazialità dei coevi edifici milanesi.   
Info: Santuario Beata Vergine del Roggione tel. 0372 743282 - www.gvmpizzighettone.it

15 agosto STAGNO LOMBARDO
FESTA DELL' ASSUNTA
Dopo la Santa Messa al campo celebrata intorno alle 17.00 sulle rive del Po, in frazione Brancere (località Lido Ariston),  la processione dei fedeli si avvierà come di consueto lungo il fiume, sulla via alzaia, dove a far da quinta saranno le antiche reti dei pescatori.
La tradizione vuole che la statua dell’Assunta scenda poi il  Po, scortata da una piccola flotta di imbarcazioni e dal volo degli ultraleggeri . Lungo il percorso, presso il luogo ove sorgevano l’antica chiesa di Brancere , il cimitero e le povere abitazioni occupate da contadini, pescatori e boscaioli travolti dall’inondazione del 1756, saranno gettate corone di fiori, per ricordare  tutti coloro che hanno perso la vita nel fiume. Come ogni anno ci sarà la tradizionale benedizione delle acque  per scongiurare le calamità delle alluvioni sempre in agguato nella nostra.
Info:  Parrocchia tel. 0372 57071 – Comune tel. 0372  57032
 
fine agosto (la domenica più vicina alla ricorrenza di San Bartolomeo) - DRIZZONA (frazione Castelfranco d’ Oglio)
FESTA DI SAN BARTOLOMEO
Tradizionale discesa del fiume Oglio, importante via d’ acqua sin dall’ epoca romana,  con la statua di San Bartolomeo,  santo “viaggiatore” e “navigatore”,  apostolo e martire del I° sec dc. - concerto bandistico - Serata musicale e gastronomica  in Piazza
Info: Municipio tel. 0375 98331 - www.comune.drizzona.cr.it

prima domenica di ottobre MONTODINE
FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO SUL FIUME
Tradizionale e suggestiva manifestazione mariana sul fiume Serio - Discesa sul  fiume della statua della Madonna (ore 19)
Il santuario piccolo gioiello del Seicento edificato dalla Confraternita del Rosario dopo la battaglia di Lepanto (1611/1618), è situato nei pressi del Ponte sul Serio e contiene notevoli affreschi di Gian Giacomo Barbelli, il maggior artista cremasco dell’ epoca, che ha dipinto volta e catino dell’ abside con i “Misteri del Rosario”. Da segnalare, in controfacciata due fra i migliori affreschi del Barbelli : “Santa Caterina da Siena” e i “Santi Domenico e Francesco”
Info: Pro Loco tel. 0373 66135 - Comune tel. 0373 66104 -
www.comune.montodine.cr.it

secondo sabato di ottobre FORMIGARA
LA MADONNA SULL' ADDA
Corteo di barche e canoe sul fiume Adda, con discesa della statua della Madonna - Il corteo viene seguito sull' argine illuminato con fiaccole, dai fedeli sino all' attracco e da lì la statua sarà portata a spalle da quattro donne fino alla Parrocchiale dei SS. Nazario e Celso  (ore 20.30) .
Info: Comune tel. 037478022 - www.comune.formigara.cr.it

dall'8 dicembre sino a metà gennaio  PIZZIGHETTONE
PRESEPI NEL MUSEO
C/o il “ Museo Arti e mestieri di una volta” – Via Boneschi
In esposizione circa cinquanta presepi tradizionali realizzati con varie tecniche e materiali da artigiani ed appassionati,  a tema con le varie sezioni del Museo “Arti e Mestieri di una volta”, sede della manifestazione
Info: Gruppo Volontari Mura tel. 0372 730333 – www.gvmpizzighettone.it

dall'8 dicembre sino a metà gennaio – CASALMORANO
MOSTRA DI PRESEPI 
presso il Centro Pastorale di via Prejer –
Tradizionale esposizione di presepi artistici e artigianali , tra cui spicca il presepe sull’ acqua, ambientato a Venezia  - Orario: domenica e festivi ore 11.00/12.00 – 14.30/19.00 –
Apertura straordinaria anche nei giorni feriali, su prenotazione per gruppi (tel. 0374 340930 – 339 7427481)
Info: Gruppo Amici del Presepio tel. 0374 340930 – 339 7427481 – www.presepicasalmorano.it


dall'8 dicembre sino all'Epifania  SONCINO                                   MOSTRA DI PRESEPI   -   Esposizione di presepi artistici - A cura del Gruppo Deca - C/o Filanda Meroni -  chiuso lunedì - Feriali ore 9.30/12.30 - festivi ore 9.30/12.30 - 14.00/19.00  Piazza Cattaneo      Info: Pro Loco tel. 037484883 www.prolocosoncino.it                             


dall'8 dicembre sino alla seconda domenica di gennaio - PANDINO
PRESEPI IN CASTELLO 
Esposizione di presepi artistici, all' interno del castello visconteo, ricco di storia e suggestione . I presepi, di piccole dimensione, propongono  non solo ambientazioni tradizionali ma anche  soluzione insolite (es. presepi etnici, astratti ecc).
Orario: sabato 14.30/18.00 - festivi 10.00/12.00 - 14.00/18.00 – Apertura  in altri orari, su prenotazione
Info: Ufficio Turistico tel. 339 4523204 www.comune.pandino.cr.it


metà dicembre/ metà gennaio CREMONA
MOSTRA DI PRESEPI ARTISTICI
Via Realdo Colombo n. 2 - C/o Associazione Nazionale Alpini
Orari di apertura: Sabato e Festivi 10.00-12:00 /15.00-18.00  - Feriali su prenotazione                                                                                               Info: cell. 346 3091505                                              


da metà dicembre all'Epifania - TORRICELLA DEL PIZZO                          I PRESEPI DELLA BASSA IN CASCINA - Agriturismo Torretta - Esposizione di presepi artistici  tradizionali visitabile i giorni prefestivi e festivi ore 14.30/18 -                                                                                      Visite per gruppi su prenotazione - Info:                                                                                                             Agriturismo Torretta tel. 347 2297863 www.agritursmotorretta.weebly.com


dal 24 dicembre all'Epifania VOLONGO
PRESEPE SULL'ACQUA
L’ esposizione di un presepe artistico sul fiume Gambara, in prossimità del ponte di via Garibaldi.
Info: Comune tel. 0372 845914 - 339 4932861

dal 24 dicembre all'ultima domenica di gennaio  CREMA
GRANDE PRESEPE DELLA CIVILTA' CONTADINA
C/o Quartiere Sabbioni – Via Rossi Martini
Presepe realizzato con oltre 100 statue lignee a grandezza naturale, inserito nella ricostruzione di un tipico villaggio rurale della pianura padana del primo Novecento . Attorno alla capanna è stato costruito un villaggio che richiama la tradizione contadina della prima metà del XX secolo: la cascina, la casa contadina, le stalle. Di anno in anno il presepe si allarga con altri luoghi ed altri mestieri: il mulino, l’osteria, il falegname, la scuola, il fabbro, il raccoglitore di ferri vecchi, la lavandaia, l’arrotino ecc.
Orario:  tutti i giorni 9.00/12.00 – 14.00/22.00   - ingresso libero
Info: IAT Pro Loco tel. 0373 81020 - www.sabbioni.org


24 dicembre CALVATONE
PRESEPE VIVENTE
Presepe vivente in Piazza Donatori del Sangue (ore 17) e degustazione di offelle, dolci tipici locali e vino brulé, offerti dalla Pro Loco, dopo la Messa di mezzanotte (ore 24)
Info: Pro Loco tel. 0375 97089 - www.prolococalvatone.it

26 dicembre   CASALMAGGIORE
OMAGGIO ALLA NATIVITA'
Tradizionale presepe vivente con figuranti in costume, in frazione Quattrocase
Info: IAT Pro Loco Tel. 0375 40039 - www.prolococasalmaggiore.it

26 dicembre   - VAILATE
TRADIZIONALE PRESEPE VIVENTE
Tradizionale evento natalizio con la partecipazione di oltre 200 figuranti in costume e ambientazione d' epoca .  Le "statuine" che sono vestite con costumi appositamente confezionati da un gruppo di sarte che si sono ispirate al film “Gesù” di Franco Zeffirelli, sono quelle tradizionali del presepe: angeli, arcangeli, pastori, artigiani vari, Magi e loro seguito, centurioni romani, re Erode e, naturalmente, la sacra famiglia. Gesù bambino viene scelto annualmente fra i bimbi/e nati negli ultimi quattro mesi cercando di investire nei ruoli di Giuseppe e Maria, anche i genitori.
Orario : ore 15/19
Info: Comune tel. 0363 84731 - Biblioteca tel. 0363 84630 www.comune.vailate.cr.it


Itinerari
DA MONTEVERDI A VERDI

PROGETTO "DA MONTEVERDI A VERDI"
Valorizzazione e sostegno culturale e turistico dei territori

TURISMO SCOLASTICO_WEB

TURISMO SCOLASTICO
Benvenuti a Cremona!

CIRCUITO CITTA' D'ARTE

CIRCUITO CITTA' D'ARTE DELLA PIANURA PADANA
Le nove meraviglie della Pianura Padana!

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio
Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro