Home   >   Risorse turistiche
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Il Logo del Distretto della Musica

Alloggio: B&B Monteverdi
Via Robolotti, 25 >>>

Arte e Cultura

Itinerario: Cremona rinascimentale
Percorsi turistici in città >>>

Articolo: ARTICOLO_PER_LUOGHI_MUSICA_TOTEM_NON_USARE
SOLO PER VISUALIZZAZIONE SU TOTEM >>>

Cattedrale e Battistero

Approfondimento: MOMENTI DI STORIA
Principali vicende storiche della città di Cremona. >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Museo Organologico Didattico

Museo_Scuola_Liuteria
Tipologia: Museo

Istituto Istruzione Superiore "Antonio Stradivari"


Nel 1938, dopo le celebrazioni per il II centenario della morte di A. Stradivari, si giunse all'istituzione in Cremona di una apposita scuola con lo scopo precipuo di riprendere la tradizione della liuteria classica mediante il ritorno al lavoro artigianale d'arte ed alla creatività personale nel solco della secolare esperienza del metodo costruttivo cremonese. Nonostante le alterne vicende e le molte difficoltà, le recenti trasformazioni e l’appassionata opera di potenziamento e di qualificazione hanno portato l’Istituto a rappresentare oggi il polo più importante al quale fa riferimento la liuteria internazionale, con un numero sempre crescente di allievi che vi affluiscono da ogni parte del mondo.

I corsi quadriennali con la sperimentazione scientifica, l’approfondimento culturale, la preparazione mediante il lavoro reale di laboratorio relativo all'intero procedimento costruttivo degli strumenti ad arco dall' ideazione alla verniciatura, l' apprendimento delle capacità di resa acustica dei legni, loro caratteristiche e trattamento e proprietà delle sostanze impiegate in liuteria, conferiscono al diplomati della scuola una specifica preparazione professionale altamente qualificata. Ulteriori lavori di ampliamento sono diretti a sviluppare soprattutto il settore del restauro, fondamentale per la salvaguardia ed il recupero degli strumenti antichi.

Per l'alto grado di efficienza raggiunta ed il rigore scientifico in esso applicato, dal 1977 l'Istituto cremonese è stato scelto dalla CEE per la sperimentazione del progetto che va sotto il nome di alternanza e transizione. Esso vuol annullare la frattura tra scuola e realtà professionale, facilitando il passaggio da quella al lavoro autonomo. E’ stata così istituita una bottega-scuola a cui possono accedere i liutai neo diplomati per svolgervi uno stage di tirocinio guidato, della durata di uno o due anni, diretto a mettere in pratica e sperimentare la formazione acquisita nella scuola.

Nella visita all'istituto si possono seguire tutte le varie fasi di lavorazione dall'albero al violino.

A fianco della scuola fioriscono in città numerose le botteghe liutarie che si qualificano sempre più per la produzione di strumenti di alto artigianato artistico, differenziandosi da quella in serie altrove praticata.



Visite su prenotazione


Indirizzo: Palazzo Pallavicino Ariguzzi - Via Colletta, 5 - CREMONA - Cremona
Telefono: 0372 38689
E-mail: info@ipiall.it
Sito: http://www.scuoladiliuteria.com

Informazioni

Tipologia: Museo
 
 
Indirizzo: Palazzo Pallavicino Ariguzzi - Via Colletta, 5
Telefono: 0372 38689
Città: CREMONA - Cremona
 

Mappa

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro